Premio Anna Magnani: tutto pronto per la sesta edizione

Il 21 marzo del 1956 Anna Magnani vinceva il premio Oscar come Migliore attrice protagonista per “La rosa tatuata” di Daniel Mann: nessuna interprete italiana da allora è riuscita ad aggiudicarsi il prestigioso premio recitando in un film americano.

Proprio a lei è dedicato il Premio Anna Magnani, giunto alla sesta edizione, la più importante manifestazione internazionale dedicata alla memoria di una delle più grandi attrici italiane.

Condotto dal celebre volto della tv e della radio Claudio Guerrini, il Premio si svolgerà il 25 marzo alle ore 19 negli Studi di Cinecittà. Il comitato d’onore e giuria è composto da Luca Magnani, Adriano Pintaldi, Giancarlo De Gregorio, Franco Mariotti, Giancarlo Governi, Marcello Foti, Giorgio Ginori, Ettore Spagnuolo, Giuliano Montaldo, Saverio Vallone, Marco S. Puccioni, Giampietro Preziosa, Giacomo Carioti, Elfriede Gaeng, Elettra Ferraù, Annamaria Cuzzolaro e Marco Spagnoli.

Ideato da Matteo Persica (autore del libro “Anna Magnani. Biografia di una donna”), il Premio Anna Magnani è organizzato e diretto da Francesca Piggianelli, con la collaborazione di Luce Cinecittà, con il riconoscimento della Direzione Generale Cinema del MiBAC, con il patrocinio di Regione Lazio, del Centro Sperimentale di Cinematografia, il supporto di Roma Lazio Film Commission, di Cinecittà Panalight e con il sostegno dell’Associazione Equilibra.

Guarda il trailer de La rosa tatuata:

 

Loading...
Show Buttons
Hide Buttons