Paso Adelante: è morto l’attore Edu del Prado. Aveva 40 anni (VIDEO)

Secondo quanto riportato dai media spagnoli, sabato è deceduto a Valencia l’attore e ballerino spagnolo quarantenne Edu del Prado. La Vanguardia rivela che Edu del Prado sarebbe morto a causa di una polmonite contratta dopo una grave malattia.

edu del pradoIn Italia Edu del Prado è conosciuto per la sua interpretazione di César Martìn nella serie “Paso Adelante” trasmessa su Italia 1 tra il 2004 e il 2006.

L’artista spagnolo aveva pubblicato un disco all’età di 20 anni, che era stato un grande successo nel suo paese. Edu del Prado ha anche partecipato all’adattamento spagnolo di “Notre-Dame de Paris” e formato con Miguel Angel Muñoz e Elisabeth Jordan il gruppo UPA Dance. Insieme hanno pubblicato “Contigo“, un album che è diventato un disco d’oro in sole due settimane nel 2005.

Nel 2007 Edu del Prado è stato insegnante di canto nella settima stagione di Star Academy sul canale francese TF1. Sette anni dopo è tornato sugli schermi come candidato alla versione francese di “The Voice”. Grazie alla sua interpretazione di “Listen” di Beyoncé, il cantante era entrato nella squadra di Florent Pagny, per poi essere eliminato nelle ‘battle’.

Tanti i messaggi di affetto da parte dei suoi colleghi e amici, una su tutti Mónica Cruz, sorella di Penelope, collega di del Prado in “Paso Adelante”

 

No se me ocurre mejor forma de recordarte que escuchar tu voz… Buen viaje compañero 🌟❤️

Loading...

Un post condiviso da Mónica Cruz (@monicacruzoficial) in data:

Raquel del Rosario, sua cognata, gli ha dedicato un messaggio molto commovente su Instagram. Nella leggenda della foto, che ritrae Edu del Prado con suo marito, ricorda suo cognato come “un uragano di energia“: “È venuto per ricordarci che l’amore fa sparire le paure, dal momento che oggi tutto è migliore. Quello a sinistra nella foto è mio fratello maggiore, Misael, suo marito, che nelle ultime settimane mi ha insegnato molte cose mentre ci sostenevamo a distanza. Sono impaziente di stringerlo tra le mie braccia“.

 

El pasado día de reyes, el chico de la derecha entró como un huracán de buena energía en nuestra casa de Teror y apretó un poco más el lazo que nos unía como familia. Vino a recordarnos que el amor hace que los miedos se desvanezcan, desde ese día todo es mejor. El chico de la izquierda es mi hermano mayor, Misael, su marido, quien en las últimas semanas me ha enseñado un montón de cosas (más) mientras nos acompañábamos en la distancia. Estoy deseando abrazarle. Ahora Edu está en otro lugar, y aunque una entiende que este es un viaje corto y que no es el final, no puedo evitar que el corazón se me rompa un poquito hoy. Gracias Edu, sigue brillando. Feliz vuelo, te queremos. ❤️ #EnElCieloEstrenanMusical

Un post condiviso da Raquel Del Rosario (@raqueldelrosario) in data:

di Redazione Zoom Magazine (photo credits Instagram)

Guarda Edu del Prado a The Voice France 2014:

 

Show Buttons
Hide Buttons