Muore Cameron Boyce, star di Disney Channel: aveva 20 anni

Cameron Boyce, attore che ha legato il proprio nome alla sitcom ‘Jessie‘ e ai film della serie ‘Descendants‘ di Disney Channel, è morto nel sonno all’età di 20 anni.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

to the cast and crew of D3… 🙃 got you again.

Un post condiviso da Cameron Boyce (@thecameronboyce) in data:

È con un cuore profondamente pesante che riportiamo che questa mattina abbiamo perso Cameron” ha detto un portavoce a nome della famiglia, citato dalla Abc. Cameron Boyce “è morto nel sonno a causa di un attacco, risultato di una condizione medica in corso per la quale era in cura“.

Boyce – molto amato dai teenager, tanto da essere seguito da più di 9 milioni di follower su Instagram – ha recitato in “Jessie“, sticom su una ragazza di una piccola città, interpretato da Debby Ryan, che lavora come baby sitter per una famiglia benestante dopo essersi trasferita a New York. Boyce era uno dei bambini della famiglia. E’ stato in particolare il personaggio di Carlos di “The Descendants” (film tv arrivato al terzo capitolo in onda in Italia a ottobre) a farlo diventare celebre: nella serie Carlos è il figlio di Crudelia De Mon.

Cameron Boyce aveva appena finito di girare un’altra serie, “Paradise City” ambientata nel mondo delle rockstar.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

oh shnap 😈

Un post condiviso da Cameron Boyce (@thecameronboyce) in data:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons