Al Teatro Augusteo di Napoli le “notti splendenti” di Massimo Ranieri

Dal 22 novembre uno dei più grandi interpreti della canzone italiana torna al Teatro Augusteo di Napoli per un concerto unico, dedicato a tutti gli amanti della musica napoletana, colonna sonora delle splendenti e indimenticabili serate anni ’50 e ’60: Massimo Ranieri sarà in scena con lo spettacolo “Malìa, notti splendenti. Napoli 1950-1960”.

Accompagnato da una band di superstar del panorama musicale italiano, Massimo Ranieri rivisita le indimenticabili hit di quegli anni, da “Anema e core” a “Tu si’ na cosa grande”, passando per “Luna rossa” e “Torero”. I brani acquistano nuova eleganza grazie alla voce dell’artista, dando vita a un mix ironico e frizzante tipico dell’espressività partenopea, ma al tempo stesso elegante e pieno di sfumature dal sapore americano, risultato otttenuto dagli arrangiamenti di Mauro Pagani.

Massimo Ranieri

L’artista riproporrà anche suoi successi come “Rose Rosse” e “Perdere L’Amore”, e sarà accompagnato sul palco, in questo inedito percorso musicale, da Stefano Di Battista ai sassofoni, Marco Brioschi alla tromba e al flicorno, Rita Marcotulli al pianoforte, Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria.

Ospite dello spettacolo, che sarà in scena fino al primo dicembre, il Maestro di Tip Tap Giorgio De Bortoli.

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons