DOOM PATROL: supereroi non si nasce, ci si diventa. Dal 7 ottobre su Amazon Prime Video

Dal 7 ottobre Doom Patrol, la serie Tv firmata Dc Comics che segue le avventure di un gruppo di supereroi fuori dagli schemi, sarà disponibile su Amazon Prime Video.

Ambientata dopo gli eventi di Titans, la serie segue le avventure della Doom Patrol: Robotman, alias Cliff Steele (Brendan Fraser), Negative Man, alias Larry Trainor (Matt Bomer), Elasti-Woman alias Rita Farr (April Bowlby) e Crazy Jane (Diane Guerrero), capeggiati da una sorta di scienziato-padre Niles Caulder alias The Chief (Timothy Dalton). Questo il gruppo di supereroi Dc i cui componenti hanno in comune qualcosa in più di qualche superpotere.

Doom Patrol

Il gruppo di supereroi protagonisti di Doom Patrol, infatti, ha in comune un passato turbolento che li ha portati a vivere un importante trauma, fisico e psicologico.

Ognuno dei quattro protagonisti di Doom Patrol ha vissuto qualcosa di sconvolgente e terribile che ha cambiato la sua vita per sempre. Quella che stanno vivendo ora è una seconda possibilità che, grazie allo scienzato Niles Caulder, si potrà trasformare in un destino da supereroi.

Doom Patrol

Quella di DOOM PATROL è una storia di resilienza. E’ la forza che può nascere dal dolore e dalla solitudine. La sfida di quattro scherzi della natura contro un mondo che non li vuole… ma che loro vogliono salvare. 

Da un’idea di Jeremy Carver, e dal soggetto di  Arnold Drake, Bob Haney, e Bruno Premiani, DOOM PATROL è una serie veramente per tutti. Bambini, adulti, appassionati e non del genere. Perchè quello che troviamo in questa serie è molto di più che la classica avventura di un gruppo di supereroi. 

Doom Patrol

Ambientazioni apocalittiche ben realizzate, dialoghi sottili e divertenti, ironici al punto giusto e mai banali, storie diverse, emotivamente toccanti ma non troppo: DOOM PATROL insegna e intrattiene. Una menzione speciale va fatta alla stella nascente di Diane Guerrero, che già ci aveva elettrizzati in “Orange is the new Black” e che ora mette il meglio di sé nel suo complicatissimo personaggio. 

 

Loading...
Show Buttons
Hide Buttons