The Walking Dead 8: il finale di stagione farà arrabbiare i fan?

Solo tre episodi ci dividono dalla fine dell’ottava stagione di The Walking Dead e i fan attendono di sapere con ansia se Rick avrà la meglio su Negan.

In un’intervista con TVLine, lo showrunner Scott Gimple, che presto lascerà il posto a Angela Kang, ha espresso i suoi timori circa le reazioni dei fan nei confronti del finale di stagione. “Ci sarà una risoluzione sulla guerra che sta scuotendo le comunità“. E fin qua tutto bene. Ma sono le considerazioni che seguono a far sorgere qualche dubbio.

Potrebbe non essere ciò che le persone si aspettano. Potrebbe non essere nemmeno quello che volevano alcuni personaggi. Ma è una conclusione e tutti dovranno affrontare le conseguenze”. Si tratta di una semplice anticipazione di una fine identica al fumetto? Riassumendola, Rick sconfigge Negan, risparmiandogli la vita. Un’azione che non rende vana la morte di Carl, giustificata come essenziale all’interno della storia per il cambiamento di mentalità di Rick… anche se nella serie tv nulla è cambiato per il momento.

So che qualunque sia la fine, sarà difficile per i fan che vogliono che Glenn e Abraham siano vendicati. Spero che i fan siano contenti, spero davvero che lo saranno”. Queste parole sembrano indicare che Negan sarà risparmiato, nonostante le sue azioni all’inizio della settima stagione. Ma anche se Rick cambia idea e prova a credere nel prossimo, come gli ha chiesto in una lettera Carl prima di morire, possiamo immaginare che molti spettatori manderanno giù con difficoltà questo incredibile perdono.

In tutti i casi, manca davvero poco: il finale di stagione andrà in onda il 16 aprile su FOX.

di Redazione Zoom Magazine (photo credits Instagram)

Show Buttons
Hide Buttons