Torna “Porta a Porta”: videointervista all’inviata Vittoriana Abate

Dall’11 settembre torna, per la ventiquattresima stagione, “Porta a Porta“, storico programma di Rai1 condotto da Bruno Vespa.

Il salotto più famoso della tv nel corso degli anni ha saputo rinnovare format e linguaggio per rispondere alle attese del pubblico e alle nuove sfide della rivoluzione digitale continuando ad essere il programma leader della seconda serata nonostante il moltiplicarsi dell’offerta.

I politici vengono a Porta a Porta – ha sottolineato Vespa durante la conferenza stampa tenutasi questa mattina a Viale Mazzini – perché sanno che la nostra è una trasmissione seguita da un pubblico trasversale. Facciamo da mediatori tra quello che il pubblico vorrebbe capire e quello che i politici – o altri – vorrebbero far capire”

L’ospite della prima puntata di “Porta a Porta”, che andrà in onda in seconda serata su Rai1 con tre puntate settimanali (martedì, mercoledì e giovedì), sarà il Vicepremier e Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Mercoledì 12 settembre in studio il Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, mentre il 26 settembre l’ex imperatrice di Persia, Farah Diba.

Zoom Magazine ha incontrato un volto storico del programma, l’inviata Vittoriana Abate, giornalista e scrittrice esperta in cronaca nera.

Loading...

Guarda l’intervista a Vittoriana Abate:

 

 

 

 

Show Buttons
Hide Buttons