Verissimo, Francesco Monte: “Alla fine una gioia è arrivata”

Domani 17 marzo torna il consueto appuntamento del sabato pomeriggio su Canale 5 con Verissimo.

Silvia Toffanin intervisterà in esclusiva Francesco Monte e l’ex Madre Natura Paola Di Benedetto che parleranno per la prima volta della loro love story sbocciata sulle spiagge de “L’Isola de famosi“.

Non ce la facevo più a stare sull’isola per la fame, la mancanza della mia famiglia e poi ci tenevo molto a riprendere i contatti con Francesco” racconta ai microfoni del talk show Paola Di Benedetto. “Durante il viaggio di andata verso l’isola evitavo Francesco, poi, già dai primi giorni passati in villa, lui mi veniva a trovare sull’amaca. Ci siamo fatti lunghe chiacchierate molto personali. Poi, sull’isola scappavamo dalle telecamere, ci nascondevamo dietro le palme per stare da soli. Il primo bacio, infatti, non è stato ripreso dagli operatori”.

Sull’abbandono del reality da parte di Francesco, la ragazza afferma: “Non sapevo nulla. L’ho visto allontanarsi con la barca, ma non avevo capito che non sarebbe più tornato. Oltretutto – aggiunge – la sera prima avevamo avuto anche una discussione”.

Rientrata in Italia, l’ex Madre Natura è stata subito contattata da Francesco. A tal proposito confida: “Lunedì io e Francesco ci siamo visti. Mi ha telefonato dicendomi che mi avrebbe raggiunto in hotel. Quando ci siamo visti è scattato un lungo abbraccio. Non era scontato riprovare le stesse emozioni rincontrandosi, invece, io ho ritrovato la stessa luce nei suoi occhi”.

A sorpresa, nel corso dell’intervista, entra in studio proprio Francesco Monte che afferma: “Dopo tutto quello che è successo alla fine una gioia è arrivata. E’ stato strano rivedersi dopo un mese, ma abbiamo parlato fino alle sei del mattino”.

A Silvia Toffanin che gli chiede se c’è spazio perché questa storia d’amore cresca l’ex tronista risponde: “La nostra frequentazione continua. Per il momento ci viviamo le cose come vengono”. E su come stia adesso, dopo il grande caos scoppiato a causa del cosiddetto canna-gate, Francesco dice: “Sto bene. Ormai vivo le cose giorno per giorno”.

Silvia Toffanin accoglierà inoltre per la sua prima intervista a Verissimo lo chef stellato Carlo Cracco che racconta della recente perdita di una delle sue due stelle Michelin e di come sia pronto a buttarsi anima e corpo nell’avventura del suo nuovo ristorante aperto nel cuore di Milano.

CRACCO TOFFANIN monte verissimo

Quando prendi una stella Michelin sei felice, quando te la tolgono un po’ meno. Se succede devi sempre fare una riflessione, per correggerti, migliorarti. Si riparte e si ricomincia da capo”.

A Silvia Toffanin, che gli chiede se serva o meno ad uno chef l’esposizione mediatica e di come lui stesso la viva, Carlo Cracco risponde: “Sì e no. E’ una parte del nostro lavoro, lo è diventata. Non bisogna pensare che sia la panacea di tutti i mali, ma credo che vada gestita. Nel mio caso – prosegue – non mi tocca. Cerco di fare bene il mio lavoro e qualche volta di fare anche un sorriso”.

E sul fatto che si vedano in giro molti più chef uomini affermati, rispetto alle loro colleghe donne, Cracco precisa: “Forse i cuochi maschi sono più bravi a vendersi, ma ci sono donne chef bravissime molto in gamba, magari non sono così interessate ad apparire”.

Inoltre, ospiti in studio Vincenzo Salemme e Katia Follesa e l’ex naufrago Filippo Nardi che racconta il suo percorso in Honduras.

di Redazione Zoom Magazine

!-- Composite Start -->
Loading...