Venezia76, Leone d’oro a “Joker” di Todd Phillips. Tutti i vincitori

E’ “Joker” di Todd Phillips il vincitore del Leone d’Oro della 75. Mostra internazionale d’Arte cinematografica di Venezia, con l’interpretazione intensa e realistica di Joaquin Phoenix.

Ma a conquistare la giuria, presieduta da Lucrecia Martel, è stata anche l’interpretazione di Luca Marinelli in “Martin Eden”. All’attore è andata la Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile, mentre per la migliore interpretazione femminile è stata premiata Ariane Ascaride per “Gloria Mundi”. La pellicola “La mafia non è più quella di una volta” del regista Franco Maresco si è aggiudicata il Premio speciale della Giuria, mentre il Leone d’argento per la miglior regia è stato assegnato a Roy Anderson per “About Endlessness”. Gran premio della giuria a “J’accuse” di Roman Polanski.

Toby Wallace si è portato a casa il ‘Marcello Mastroianni’ dedicato ai giovani attori emergenti con “Babyteeth“.

Premiato anche Ji Yuan Tai Qi Hao, che con il suo ”Yonfan” si è aggiudicato il riconoscimento per la miglior sceneggiatura.

joker

I Premi della Selezione Ufficiale

Premio Marcello Mastroianni –  a Toby Wallace per Babyteeth

Premio Speciale della Giuria Venezia76 – La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco

Premio per la miglior sceneggiatura – a Ji Yuan Tai Qi Hao  per ‘Yonfan’

Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile – a Luca Marinelli per ‘Martin Eden’

Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile – a Ariane Ascaride per ‘Gloria Mundi’

Leone d’Argento Premio per la regia – a Roy Andersson per About Endlessness

Leone d’Argento Gran Premio della Giuria – a J’Accuse di Roman Polanski

Leone d’Oro per il Miglior Film – Joker di Todd Phillips

Premi alla Carriera

Leone d’oro alla carriera per la regia a Pedro Almodovar

Leone d’oro alla carriera per l’interpretazione a Julie Andrews

Premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker al regista Costa Gavras

Premi della sezione Orizzonti

Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio Darling di Saim Sadiq

Premio Orizzonti per la miglior sceneggiatura – a  Jessica Palud, Philippe Lioret, Diesteme per Revenir

Premio Orizzonti per la miglior interpretazione maschile  Sami Bouajila per Un fils

Premio Orizzonti per la miglior interpretazione femminile  Marta Nieto per Madre

Premio speciale della giuria di Orizzonti  Verdictdi Raymond Ribay Gutierrez

Premio Orizzonti per la miglior regia Theo Courtper ‘Blanco en Blanco’

Premio Orizzonti per il miglior film Atlantes di Valentina AVasyanovych

Premio Venezia Classici

Miglior documentario sul cinema Babenco – Tell me When I Die’ di Barbara Paz.

Miglior restauro  Extasi di Gustav Machaty

Premio Virtual Reality

Miglior Storia raccontata attraverso la Realtà Virtuale  Daughters of Chibok di Joel Kachi Benson

Opera che ha sfruttato al meglio la Realtà Virtuale– a Riccardo Laganaro per A Linha

Miglior  VR a The Key  di Céline Tricart.

Premio Venezia Opera prima “Luigi De Laurentiis”

Leone del futuro – Premio Venezia opera prima “Luigi De Laurentiis” a: You Will Die at 20 di Amjad Abu Alala.

Premi Collaterali

Leoncino d’Oro a Il Sindaco del Rione Sanità di Mario Martone.

Premio UNIMED per la diversità culturale e la libertà di espressione artistica a Ema di Pablo Larrin.

Premio Arca CinemaGiovani a Ema di Pablo Larrin.

Premio del pubblico BNL delle Giornate degli Autori Un Divan A Tunis, di Manele Labidi

Premio Nuovoimaie Talent Award a Virginia Apicella per il film Nevia di Nunzia De Stefano e Claudio Segaluscio per il film Sole di Carlo Sironi.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons