Michael Lukes: ecco il video della sua versione di “The sound of silence”

Da oggi è online il videoclip di “The sound of silence“, lo storico brano di Simon&Garfunkel riproposto in una versione inedita dall’artista italo-british Michael Lukes.

the sound of silence michael lukesIl video è stato concepito in un’atmosfera intima volta ad esaltare il silenzio, quello che per Michael Lukes rappresenta “un amico e un nostro alleato“. Al termine del videoclip, che vede come protagonisti oltre allo stesso Lukes anche Giorgio Amendolara al pianoforte e Fabrizia Pandimiglio al violoncello, si assiste a un’apparente perdita di segnale informatico che simboleggia lo stacco totale da tutte le tecnologie che ci circondano e che non ci permettono di essere in silenzio e realmente noi stessi. Poco dopo, una seconda scena segna il distacco definitivo, volta ad evincere il vero suono del silenzio.

The Sound of silence – spiega Michael Lukes – viene alla luce in un periodo frenetico e allo stesso tempo molto cupo, quello degli Anni ’60. Sotto alcuni aspetti, quell’epoca è simile alla nostra. Ecco perchè questo grande rumore che aleggia su di noi dovrebbe, forse, farci fermare un attimo per un assaporare il silenzio, un silenzio che diventi una grande cura” (LEGGI ANCHE: “Infiniti noi”, Michael Lukes: “Il mio è un messaggio di speranza” (intervista).

Il videoclip del brano, prodotto da Giorgio Amendolara e Michael Lukes e arrangiato da Giorgio Amendolara, è stato realizzato da Gianni Del Popolo e Giorgio Amendolara.

Guarda il video di Michael Lukes “The sound of silence”:

Loading...
Show Buttons
Hide Buttons