SOUNDTRACKS, il 27 gennaio al Brancaccio le colonne sonore della nostra vita

Sarà davvero uno spettacolo emozionante e divertente quello a cui assisterà e parteciperà il pubblico il 27 gennaio, al Teatro Brancaccio di Roma.

SOUNDTRACKS, nato da un’idea di Emiliano Zanni, scritto e diretto da Angelo Longoni, parla delle trasformazioni del mondo e delle nostre individuali, della storia dei singoli e della società intera attraverso le colonne sonore dei film che ci hanno accompagnati negli ultimi 20 anni del secolo scorso.

Non a caso uno degli elementi più indelebili di un film è la colonna sonora che, a volte, è in grado di accompagnarci nella vita quotidiana molto più del film stesso.

SOUNDTRACKS è un viaggio nei nostri ricordi attraverso la musica: un’operazione interattiva divertente e spettacolare che permetterà uno scambio continuo tra chi sta sul palco e chi è in sala, tra musicisti, attore e pubblico. Tutti metteranno a disposizione dello spettacolo i propri ricordi emotivi.

Sul palco Ettore Bassi, accompagnato dalle splendide voci di Viviana Ullo, Luca Marconi e Giordano Giacchetti, accompagnerà il pubblico durante questo viaggio nei ricordi attraverso la musica.

di Redazione Zoom Magazine

Show Buttons
Hide Buttons