SINGING TO STRANGERS: Jack Savoretti torna con un nuovo album

Il 15 marzo esce su tutte le piattaforme digitali, streaming e negozi di dischi SINGING TO STRANGERS, il nuovo album di Jack Savoretti.

Questo nuovo progetto discografico – disponibile nella versione standard composta da 12 tracce e in versione deluxe con 15 tracce, contenente anche il brano “Vedrai vedrai” cantato in italiano – è stato anticipato dai singoli “Candlelight“, “Youth and Love“, “What More Can I Do?”,Singing To Strangers (interlude)” e dalla pubblicazione di “Music’s Too Sad Without You” – Live Version, registrato durante la sua esibizione al Teatro La Fenice di Venezia insieme alla star del pop internazionale Kylie Minogue.

 JACK SAVORETTIDopo il successo di Sleep No Moreuscito nel 2016, un tour che lo ha visto protagonista nei principali teatri italiani e la partecipazione alla 69° edizione del Festival di Sanremo in cui ha affiancato gli Ex-Otago, durante la serata dei duetti nel brano Solo una canzone(LEGGI ANCHE: Sanremo 2019, duetto Ex-Otago – Jack Savoretti: pagella e testo), Jack Savoretti torna con un nuovo album, prodotto da Cam Blackwood e interamente registrato a Roma durante l’estate.
In questo disco l’artista compie un’evoluzione nel suono che lo ha sempre contraddistinto, incidendo le tracce insieme alla sua band composta dai chitarristi Pedro Vito e Sam Lewis, il bassista Sam Davies, il batterista Jesper Lind, il direttore musicale Nikolai Torp e Davide Rossi grande polistrumentista, che ha curato tutta la parte degli archi all’interno dell’album.

Il disco contiene una collaborazione d’eccellenza sul brano Touchy Situation”, in cui il testo è stato scritto da uno dei pilastri della musica mondiale e premio Nobel Bob Dylan.

Singing To Strangerssegna una linea di demarcazione nel percorso artistico di Jack Savoretti. Un progetto che viene alla luce da una nuova consapevolezza dello stesso artista, un passaggio alla maturità che trova spazio in questi nuovi brani dalle sonorità vintage ispirate all’Italia degli anni sessanta.

“E’ la prima volta nella mia carriera in cui ho avuto un’idea chiarissima del disco che volevo realizzare – dichiara Savoretti che presenta un disco interamente suonato dalla sua band e cantato da lui – Negli altri album scrivevo e mettevo insieme, di solito creavo 50/40 canzoni e poi sceglievo, invece, questi brani, li ho scritti appositamente per questo disco.”

Jack Savoretti decide di rendere un ulteriore omaggio all’Italia nel video di “What More Can I Do?” girato al Forum Music Village di Roma, con la partecipazione straordinaria dell’attrice Alessandra Mastronardi, un video intimo e d’atmosfera che rispecchia perfettamente le ambientazioni retrò dell’album.

A partire da aprile 2019 Jack Savoretti darà inizio al Tour “Singing To Strangers” che farà tappa in Italia con 3 date curate da Vivo Concerti. Il primo appuntamento a Padova il 16 aprile al Gran Teatro Geox, a seguire il 17 aprile al Fabrique di Milano e il 18 aprile all’Atlantico di Roma. Il tour proseguirà per tutta Europa toccando Olanda, Germania, Svizzera, Polonia, Inghilterra e Irlanda e si concluderà con una data evento il 31 maggio 2019 alla Wembley Arena di Londra.

Special guest dell’intera tournée italiana sarà Afra Kane, la cantautrice italo-nigeriana, il cui stile è composto da un mix di musica classica, soul, e jazz, ispirato anche dai suoi idoli della Motown-Al Green, Gladys Knight, Aretha Franklin, Otis Redding.

Loading...
Show Buttons
Hide Buttons