Sanremo 2019: svelati 11 Big. Einar è il primo vincitore di Sanremo Giovani

Paola Turci (Con l’ultimo ostacolo), Simone Cristicchi (Abbi cura di me), Zen Circus (L’amore è una dittatura), Anna Tatangelo (Le nostre anime di notte), Loredana Bertè (Cosa ti aspetti da me), Irama (La ragazza col cuore di latta), Ultimo (I tuoi particolari), Nek (Mi farò trovare pronto), Motta (Dov’è l’Italia), Il Volo (Musica che resta) e Ghemon (Rose viola): sono i primi undici Big in gara al Festival di Sanremo 2019, annunciati in diretta durante la prima delle due puntate di Sanremo Giovani su Rai1.

Nel corso della serata, durante la quale l’attore Rocco Papaleo ha svelato di essere il nuovo conduttore del DopoFestival, si sono esibiti i primi 12 giovani in gara: Diego Conti (3 gradi), Federica Abbate (Finalmente), Fedrix&Flaw (L’impresa), Deschema (Cristallo), Einar (Centomila Volte), WePro (Stop/Replay), Giulia Mutti (Almeno Tre), Andrea Biagioni (Alba Piena), Fosco17 (Dicembre), Marte Marasco (Nella Mia Testa), Ros (Incendio) e Symo (Paura di Amaro).

Attraverso il voto della commissione musicale guidata da Claudio Baglioni, della giuria degli esperti presieduta da Luca Barbarossa e del televoto da casa è stato decretato il primo vincitore di Sanremo Giovani: Einar parteciperà insieme ai big al prossimo Festival di Sanremo.

Il premio della critica è stato assegnato dalla stampa a Federica Abbate.

Domani sera, sempre in prima serata su Rai1, saranno svelati gli ultimi 11 big in gara al prossimo Festival di Sanremo e il secondo vincitore di Sanremo Giovani.

 

Loading...
Show Buttons
Hide Buttons