Oscar: l’Italia candida “Dogman” di Garrone come miglior film straniero

La commissione selezionatrice dell’Anica ha deciso che sarà “Dogman” di Matteo Garrone a rappresentare il cinema italiano alla selezione del premio Oscar per il “miglior film in lingua straniera” alla 91° edizione degli Academy Awards.

Dopo il successo all’ultimo Festival di Cannes, dove il protagonista Marcello Fonte ha conquistato il premio per il “miglior attore“, e gli otto riconoscimenti ottenuti alla 72ma edizione dei Nastri d’Argento, un altro grandissimo risultato per il film di Garrone che ha superato la concorrenza delle altre 20 pellicole candidate (LEGGI ANCHE: Oscar 2019, 21 film italiani candidati. Ecco la lista completa).

L’annuncio delle nomination è previsto per il 22 gennaio 2019 mentre la cerimonia di consegna degli Oscar si terrà a Los Angeles domenica 24 febbraio 2019.

 

Show Buttons
Hide Buttons