“Niagara celebra la bellezza”: il ritorno in prima serata su Rai2 di Licia Colò

Licia Colò torna in prima serata, dal 24 settembre su Rai2, con “Niagara – Quando la natura fa spettacolo”. La conduttrice manca dagli schermi Rai dal 2014 quando, dopo 16 anni di conduzione di “Alle falde del Kilimangiaro” su Rai3, venne sostituita (con qualche polemica).

Per noi Niagara segna una tappa importante: è la prima concreta espressione della nuova offerta di divulgazione della rete” ha dichiarato il Direttore di Rai2 Andrea Fabiano durante la conferenza stampa tenutasi a viale Mazzini.

Niagara celebra la bellezza. La raccontiamo per promuovere la sua difesa, per stimolare il senso di responsabilità che è dentro ognuno di noi – ha commentato Colò – Negli ultimi anni abbiamo fatto danni mostruosi. L’uomo può dominare e distruggere la natura. In questo programma faremo anche delle denunce”.

E per quanto riguarda il suo ritorno in Rai: “La Rai mi permette di volare in alto, più in alto di tutti gli altri. Rai2, con Fabiano, ha avuto la volontà di mandare in prima serata un programma che si occupa di natura; è una scelta coraggiosa. Il mio orgoglio è portare la natura e lo spettacolo del mondo in prima serata“.

licia colò niagara

Nel corso delle sei puntate previste la conduttrice attraverserà i cinque continenti per raccontarli in prima persona dai teatri naturali della bellezza: si racconteranno il regno dell’acqua, il rapporto tra l’uomo e il pianeta, i luoghi che rivelano la storia della Terra, come proteggere il futuro e le forze della natura che cambiamo il mondo.

Ogni puntata avrà il contributo scientifico di Valerio Rossi Albertini che spiegherà come cambia il nostro mondo ma anche come la natura ci offra ogni giorno nuove soluzioni tecnologiche. Due inviati, il giornalista Alessio Aversa e il biologo Raffaele di Placido, realizzeranno inchieste per mostrare gli spettacoli della natura che stiamo rischiando di perdere. Luca Bracali, un fotografo avventuroso, sarà il cacciatore di emozioni e in ogni puntata avrà un appuntamento con la foto più difficile e spettacolare.

Licia Colò ha spiegato che per le riprese del programma è stato utilizzato anche un drone: “Una specie di co-conduttrice, si chiama Eli. Segue i miei spostamenti dall’alto. Tutto finalizzato a riprendere la bellezza per salvarla“.

Show Buttons
Hide Buttons