Mina: il 30 novembre esce “PARADISO (Lucio Battisti Songbook)”

Dal 30 novembre in tutti i negozi dischi “Paradiso – Battisti Songbook”, l’ultima fatica discografica di Mina in cui la cantante ha raccolto tutte le sue interpretazioni già edite delle canzoni di Battisti-Mogol, arricchendola con il valore aggiunto di due inediti assoluti: “Vento nel vento”, arrangiata da Rocco Tanica, e “Il tempo di morire”, arrangiata da Massimiliano Pani. Quest’ultima sarà in rotazione radiofonica da venerdì 16 novembre.

“Paradiso – Battisti Songbook”, racchiuso in una elegante e raffinata confezione curata come sempre da Mauro Balletti e da Giuseppe Spada, s’intitola così perché “per un’interprete cantare le canzoni di Lucio è un’esperienza celestiale”, ed esce nell’anno in cui ricorre il ventennale della scomparsa di Battisti.

mina battisti

Sono stati recuperati anche due brani non più facilmente reperibili, a suo tempo inclusi nell’antologia fuori catalogo “Mazzini canta Battisti” (“Perché no” e “Il leone e la gallina”). L’edizione in CD di “Paradiso – Battisti Songbook” contiene inoltre alcune rarità: cinque canzoni di Battisti interpretate in spagnolo e una interpretata in francese.

Tutte le registrazioni incluse in “Paradiso – Battisti Songbook” sono state riversate in digitale dai nastri originali, editate, restaurate, rimasterizzate e rimixate a cura del magistrale Celeste Frigo, con la continua, costante e attenta supervisione di Mina, che ha seguito personalmente da vicino l’intera operazione.

Nel libretto dell’edizione in CD e sulla copertina dell’edizione in vinile è ripresa la lettera che Mina scrisse su “Liberal” il 28 settembre 1998 a Lucio, qualche giorno dopo la sua morte.

La tracklist di “Paradiso – Battisti Songbook” di Mina:

“VENTO NEL VENTO” (dall’album “Paradiso – Battisti Songbook”, 2018);
“IL TEMPO DI MORIRE” (dall’album “Paradiso – Battisti Songbook”, 2018);
“IO E TE DA SOLI” (dall’album “Del mio meglio”, 1970);
“EPPUR MI SON SCORDATO DI TE” (dall’Album “Finalmente ho conosciuto il conte Dracula…”, 1985);
“PERCHÉ NO” (dall’album “Mazzini canta Battisti”, 1994);
“INSIEME” (dall’album “Quando tu mi spiavi in cima a un batticuore”, 1970);
“IO VORREI, NON VORREI, MA SE VUOI” (dall’album “Uiallalla”, 1989);
“CON IL NASTRO ROSA” (dall’album “Lochness”, 1993);
“NESSUN DOLORE” (dall’album “Rane supreme Vol. 1”, 1987);
“E PENSO A TE” (dall’album “Mina”, 1971);
“ACQUA AZZURRA, ACQUA CHIARA” (dall’album “Catene”, 1984);
“AMOR MIO” (dall’album “Mina”, 1971);
“LA MENTE TORNA” (dall’album “Del mio meglio n. 2”, 1971);
“IL LEONE E LA GALLINA” (dall’Album “Mazzini canta Battisti”, 1994);
“IO VIVRÒ SENZA TE (Live)” (dall’album “Dalla Bussola. Mina”, 1972);
“MEDLEY: Emozioni / Ancora tu / Sì, viaggiare / I giardini di marzo (Live)” (dall’album “Mina. Live ’78 (registrato a “Bussoladomani”)”, 1978);
“I GIARDINI DI MARZO”, “IL NOSTRO CARO ANGELO”, “DIECI RAGAZZI (Dieci ragazze)”, “INNOCENTI EVASIONI”, “7 E 40”, “EMOZIONI”, “FIORI ROSA, FIORI DI PESCO”, “29 SETTEMBRE”, “L’AQUILA”, “NON È FRANCESCA” (dall’album “Minacantalucio” 1975);
“AMOR MIO” (Spanish version di “Amor mio”), “YO PIENSO EN TI” (Spanish version di “E penso a te”), “JUNTOS” (Spanish version di “Insieme”), “QUE NOS SEPAREMOS” (Spanish version di “Io e te da soli”), “LA MENTE CAMBIA” (Spanish version di “La mente torna”) (dall’album “Amor mio. Mina canta en español”, 1972);
“L’AMOUR EST MORT” (French version di “Io e te da soli”) (dal 45 giri “L’amour est mort” / “La vie”, 1972).

 

Loading...
Show Buttons
Hide Buttons