Viaggio tra le bellezze d’Italia. Su Marcopolo arriva “Il BelPaese. L’Italia in volo”

Cascata delle Marmore (Umbria), Grado (Friuli), Stagnone di Marsala (Sicilia), Saline di Marsala (Sicilia), Spello (Umbria), Dolomiti del Brenta (Trentino), Todi (Umbria), Castel del Monte (Puglia) e Maratea (Basilicata): queste le preziose destinazioni italiane protagoniste della seconda stagione de Il Bel Paese. L’Italia in Volo in onda da questo gennaio su Marcopolo (canale 222 del digitale terrestre e 810 di Sky).

La trasmissione, nata dalla collaborazione di Marcopolo e Unpli (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia) e diretta dal regista Antonio Messina, è un format agile e veloce che si focalizza sull’immagine e sulle bellezze del nostro Paese. Dieci minuti di emozioni che grazie all’altissima qualità del materiale video (tutto girato in 4K) portano lo spettatore dai borghi più belli alle gemme naturalistiche – parchi, laghi, fiumi, castelli, montagne – raccontati senza conduttore e riprese con tecnologie di ultima generazione: un drone Inspire 2, equipaggiato di MdP Zemnius.

La troupe ha percorso più di 7mila km in tutto il Paese e, grazie alla collaborazione con Unpli, è sempre stata indirizzata alla scoperta dei luoghi più affascinanti e suggestivi d’Italia.

 

 

Loading...
Show Buttons
Hide Buttons