Laurie: un regalo da Stephen King per il suo compleanno

In occasione del suo 71° compleanno, Stephen King ci regala “Laurie“, racconto breve incentrato sul rapporto tra Lloyd, vedovo da pochi mesi, e la cagnolina regalatagli da sua sorella. Un legame che si trasformerà in un incubo, nella migliore tradizione del Re del Brivido.

laurie

Autore tra i più prolifici e amati della letteratura mondiale, Stephen King è noto al grande pubblico per aver dato vita agli incubi e ai deliri più profondi dell’animo umano, raccontando con estremo tatto e meravigliosa padronanza le storie di donne vessate e umiliate da compagni irruenti, giovani adolescenti catturati nel momento del passaggio all’età adulta, docili animali domestici trasformati in bestie sanguinarie, vampiri assetati di anime e clown assassini nascosti nelle fognature delle nostre città.

Alcune delle sue opere più celebri, come “Shining“, “It“, “Carrie” e “Misery“, sono state celebrate sul grande schermo da registi del calibro di Stanley Kubrick, Brian De Palma e Rob Reiner, e la recente esplosione delle piattaforme di intrattenimento multimediali ha dato il via a una serie di nuove trasposizioni delle opere dello Zio, su tutte “Il gioco di Gerald” e “1922“, entrambe targate Netflix.

Esce inoltre il 23 ottobreThe Outsider“, ultima fatica letteraria di King: il romanzo inizia con il ritrovamento del cadavere di un ragazzino di 11 anni, apparentemente assassinato da Terry Maitland, padre di famiglia e allenatore di una squadra di baseball e che, nonostante un alibi di ferro, sembra avere contro tutti, anche il suo DNA… 

Anche in questo caso, l’adattamento per la TV è già dietro l’angolo: Media Rights Capital ne ha infatti acquisito i diritti, intenzionata a trarne una miniserie di 10 episodi.

Nell’attesa inganniamo il tempo con “Laurie“, racconto inedito disponibile gratuitamente per il download sui principali digital store.

(photo credit Instagram)

Loading...
Show Buttons
Hide Buttons