Ascolti tv 1 novembre, la rivincita della Cuccarini: La Vita in Diretta batte Pomeriggio 5 della d’Urso

Dopo essere stata definita “santa subito” dalla sua storica “nemica amatissima” (aneddoto peraltro ricordato scherzosamente a inizio puntata dal conduttore Alberto Matano), il giorno di Ognissanti ha portato decisamente bene a Lorella Cuccarini: nella puntata de “La Vita in Diretta” andata in onda ieri, venerdì primo novembre, c’è stato quel sorpasso in termini di ascolti che si attendeva da giorni.

Nell’ultima settimana, infatti, il trend dello storico contenitore del pomeriggio di Rai1 è stato sempre positivo portando a casa dati in linea con quelli dell’agguerrita concorrenza di “Pomeriggio 5” con Barbara d’Urso su Canale 5, anche se fino a giovedì si trattava di un sostanziale pareggio.

Ieri invece in sovrapposizione “La Vita in diretta” ha registrato il 12.9% di share e una media di 1 milione 878 mila spettatori mentre “Pomeriggio 5” ha catturato 1.765.000 spettatori e il 12.7% di share.

Dati che inorgogliscono il conduttore Alberto Matano e che hanno il sapore di rivincita per Lorella Cuccarini che a settembre, alla vigilia della messa in onda de “La Vita in Diretta”, era stata accolta con le solite inutili polemiche che oggi, con i fatti, si stanno rivelando sterili.

Un successo, quello de “La Vita in Diretta”, per certi versi singolare visto che gran parte delle trasmissioni del daytime quest’anno faticano più del solito a portare a casa risultati in linea con la media della rete ammiraglia Rai: “Unomattina” con Roberto Poletti e Valentina Bisti verrà ricordata come una delle edizioni meno viste di sempre considerato che il 14% di share non era mai stato riscontrato da nessuno; “Storie italiane” con Eleonora Daniele, che lo scorso anno superava più volte il 20% di share, quest’anno è fermo spesso al 13%; per non parlare di Caterina Balivo con “Vieni da me” che arranca sempre tra l’11 e il 12%.

Loading...

Un pensiero riguardo “Ascolti tv 1 novembre, la rivincita della Cuccarini: La Vita in Diretta batte Pomeriggio 5 della d’Urso

  • 3 Novembre 2019 in 9:10
    Permalink

    La Vita in Diretta è la tipica trasmissione di scacallaggio (come anche quella concorrente) delle tragedie (non aspettano altro che ci siano delle tragedie per ricamarci sù) e del dolore delle persone colpite o che si occupa di stupidissimi gossip o di argomenti davvero futilissimi (ad esempio seguire la dieta di persone in sovrappeso: ma chissenefrega!) perchè altrimenti non saprebbero ci cui occuparsi per riempire lo spazio che hanno a disposizione e quindi si occupano di qualsiasi cosa che succede (anche le più stupide) e che trovano in giro per l’Italia, mandando subito sul posto i loro pseudo-inviati dal tono trionfalistico (guardate, siamo qui sul posto! E’ successo proprio qui! ecc…) E tutto questo soltanto per gli ascolti, altro che per il servizio pubblico! Infatti alla Vita in Diretta mentre sono in onda guardano ciò che fanno sulla rete concorrente. Ma non vi vergognate? Ed ovviamente non mi stupisce affatto che la conduca Lorella Cuccarini che pur di stare in tv, oggi conduce qualsiasi cosa le offrono. E senza contare come ha fatto a rientrare in tv. Ma che pena!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons