John Holmes, omaggio di Studio Universal a 30 anni dalla morte

Il 13 marzo 1988 moriva John Holmes, il più famoso attore porno di tutti i tempi, protagonista indiscusso del cinema hardcore degli anni Settanta.

A 30 anni dalla morte di “Mister 35 centimetri” (soprannominato così per le eccezionali dimensioni del suo pene), martedì prossimo Studio Universal lo ricorda con il film biografico “Wonderland” diretto da James Cox e interpretato da Val Kilmer.

John Holmes val kilmer
Wonderland – Massacro a Hollywood (2003) di James Cox con Val Kilmer, Kate Bosworth, Lisa Kudrow e Josh Lucas

Interprete di film cult (uno su tutti, Gola profonda), John Holmes è stato un personaggio in tutti i sensi fuori misura la cui parabola avventurosa e tragica, eccitante e sconvolgente, racconta meglio di qualsiasi altra storia l’America degli anni settanta, dalla liberazione sessuale alla droga, dal successo al crimine. La sua vita ha ispirato anche il film “Boogie Nights“, film del 1997 scritto e diretto da Paul Thomas Anderson, con Mark Wahlberg.

L’appuntamento è sul canale Studio Universal Mediaset Premiun DT martedì 13 Marzo alle ore 21.20.

di Redazione Zoom Magazine

Loading...
Show Buttons
Hide Buttons