Venezia76: red carpet in gonna per Osvaldo Supino (VIDEO)

Solitamente quando si parla di red carpet ci si concentra quasi esclusivamente sui look delle donne. Per quanto riguarda l’ultima edizione della Mostra internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, però, a soprendere è stato un uomo.

Il cantante Osvaldo Supino si è presentato sul red carpet di “Tutto il mio amore folle” di Gabriele Salvatores in un elegantissimo smoking gonna sorprendendo fan e fotografi di tutto il mondo. A rendere ancora più particolare l’abito, che ha incantato tutti, è di sicuro il papillon realizzato in pellicola cinematografica.

Le immagini del suo passaggio sono diventate subito virali in rete e segnano un momento importante per l’artista indipendente, soprattutto per il valore della sua iniziativa: Supino, infatti, è il primo uomo nella storia, in 76 anni di festival, a calcare il red carpet con una gonna.

Impossibile dimenticare il vestito da donna indossato da Billy Porter alla notte degli Oscar:  sul paragone Osvaldo Supino ha dichiarato: “Nessun plagio, nessuna copia. Billy Porter ha iniziato un movimento di cui sono orgoglioso di far parte”.

In effetti i due vestiti sono completamente differenti: l’outfit del cantante italiano è stato disegnato e creato completamente a mano dal giovane designer JayP

(photo credit Instagram)

Guarda il red carpet di Osvaldo Supino a #Venezia76:

 

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Still dreaming. Thanks to @jayp.world, my team, medias and everyone who made this #venezia76 really UNFORGETTABLE. Be proud, be yourself, always. . . Wearing @jayp.world Make up @cinziatri

A post shared by Osvaldo Supino (@osvaldosupino) on

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons