Giallo Zafferano sbarca in tv: dal 18 marzo su Canale 5 con Cristina Chiabotto e Davide Scabin

Giallo Zafferano, il sito più amato dagli italiani in cucina, sbarca in tv con “I menù di Giallo Zafferano”. Il nuovo appuntamento della domenica mattina di Canale 5 – al via domani 18 marzo alle ore 10 – vede ai fornelli Cristina Chiabotto e Davide Scabin, chef stellato tra i più grandi nomi della cucina italiana. 

Dallo studio 5 di Cologno Monzese, allestito a grande cucina, la conduttrice Cristina Chiabotto in compagnia di Davide Scabin introducono l’ospite della puntata. Una persona comune, selezionata attraverso un normale casting, la cui storia diventa a tutti gli effetti lo spunto narrativo della puntata stessa. Sono infatti le esigenze del protagonista e della sua famiglia a guidare le scelte del menù settimanale creato ad hoc da Giallo Zafferano e illustrato sulla grande lavagna presente in cucina. Proprio la lavagna, elemento scenico e grafico di grande impatto, è il simbolo del programma. È composta da sette strisce di colore diverso, ognuna per un giorno della settimana, e ospita quattordici piatti, due al giorno, creati specificatamente per l’ospite.
In ogni puntata vengono eseguite tre ricette. Davide Scabin, alla presenza di Cristina Chiabotto e dell’ospite, sceglie due piatti tra quelli proposti, e li realizza illustrandone la corretta modalità d’esecuzione, raccontando curiosità e rivelando segreti dei piatti stessi. La terza ricetta, la cosiddetta “ricetta veloce”, viene invece realizzata in collegamento dalla cucina del famoso sito web dal blogger Manuel Saraceno, volto storico di Giallo Zafferano e tra i capi squadra dell’omonima rivista.

Molteplici i temi affrontati: dal condividere la tavola con un compagno in sovrappeso o con dei figli che praticano sport e bruciano velocemente, al confrontarsi con le esigenze di un partner legato alla tradizione, o alle necessità di una donna in carriera con poco tempo da dedicare ai fornelli, passando anche tra famiglie con differenti abitudini alimentari o alla single che vuole imparare come conquistare un uomo prendendolo per la gola.
Inoltre, nel corso della delle puntate, verranno anche trattate situazioni dettate da ricorrenze particolari: la Festa del Papà, la Pasqua, la Festa della Mamma, la giusta alimentazione per arrivare preparati alla prova costume e molte altre ancora.

Grazie a piatti ideati e testati direttamente dalla redazione, descritti in modo chiaro e dettagliato, Giallo Zafferano si è affermato come il punto di riferimento più autorevole in cucina, il più utilizzato da chi vuole imparare a cucinare, chi ama portare in tavola i piatti della tradizione o chi vuole stupire con idee sempre nuove.

Il programma che porta il brand del Gruppo Mondadori Giallo Zafferano anche in tv, a seguito del grande successo del sito da cui sono nati nell’ultimo anno un magazine, ogni mese in edicola, e un libro con le ricette dei foodblogger.

di Redazione Zoom Magazine

!-- Composite Start -->
Loading...