Domani esce “Essenza”, l’omaggio di Mauro Di Domenico a Pino Daniele

Da domani 25 maggio sarà disponibile “Essenza” (Forward Music Italy), il nuovo disco del musicista Mauro Di Domenico. Un album strumentale di 11 tracce che ripercorre i brani più famosi di Pino Daniele – da Anna verrà a Terra mia passando per Quando – più un brano inedito dal titolo E vivrò…

Pino diceva “chi tene ‘o mare” – afferma l’artista – e, sì, chi ha il mare e fa il musicista è legato per la vita a esso da un patto tacito e sancito dal respiro della sua risacca. Non è stato cosi semplice accettare l’idea di lavorare su musiche di Pino.
Un anno fa mi telefonò Claudio Poggi, produttore di “Terra Mia” che lanciò il Pino Daniele nazionale, mi suggerì l’idea di lavorare su brani di Pino per un progetto alla mia maniera. La cosa mi spaventò molto e al contempo fui gratificato dalla stima di chi mi proponeva una tale impresa. Ci ho pensato un’estate intera e poi mi sono deciso. Un lavoro di mesi di ascolto, appunti, scrittura, buttare via e ricominciare, orchestrare gli archi, poi è partito tutto di getto…ho avvertito la presenza e la guida a un percorso fatto con onestà e rigore professionale. Ho cercato, e spero di esserci riuscito, di non tradire l’emozione della “sua voce” attraverso le mie corde, il mio linguaggio, allontanandomi dagli arrangiamenti originali e rivestendoli di luce rinnovata ma per raggiungere la medesima direzione…l’essenza..”.

Per questo disco Mauro Di Domenico ha chiamato a raccolta gli amici storici di sempre e nuovi amici: Mauro Pagani, Paolo Jannacci, Carlo Marrale, Matteo Saggese, Phil Palmer, Danny Cummings, Mel Collins, Tommaso Scannapieco, Arnaldo Vacca, Arcangelo Nocerino, Antonio Rubino, Primiano Di Biase.

di Redazione Zoom Magazine

Loading...
Show Buttons
Hide Buttons