Il cratere, l’ossessione di Rosario e il talento di Sharon (trailer)

Uscirà nelle sale il 12 aprile Il cratere, film scritto e diretto da Silvia Luzi e Luca Bellino.

La pellicola, che si colloca sul confine tra il documentario e il neorealismo, racconta il rapporto conflittuale tra un uomo, giostraio ambulante, e la figlia, promettente cantante neomelodica, che il padre vede come strumento per poter affrancare tutta la famiglia da una vita difficile.

Ad interpretare i due protagonisti Rosario e Sharon Caroccia, realmente padre e figlia nella vita, alla loro prima esperienza cinematografica: una performance che l’Hollywood Reporter definisce “un’impresa tecnicamente impressionante”.

Il cratere Silvia Luzi e Luca Bellino
“Il cratere” è l’esordio nel cinema di finzione di Silvia Luzi e Luca Bellino

Il film è stato accolto con grande entusiasmo dalla critica nazionale e internazionale: dopo l’anteprima alla 32° Settimana della Critica durante Venezia 74, è stato presente nelle selezioni ufficiali di numerosi concorsi internazionali. Al 30° Tokyo International Film Festival Il Cratere ha ricevuto il Jury Special Prize, il premio più alto mai conferito ad un film italiano nel principale Festival asiatico.

Il cratere è una produzione TFILM con RAI CINEMA distribuito da LA SARRAZ.

di Redazione Zoom Magazine

Guarda il trailer del film:

 

Show Buttons
Hide Buttons