Dopo Filippo Magnini un’altra concorrente fuori dal cast di “Pechino Express”

Dopo Filippo Magnini, bloccato a casa per difendersi dall’accusa di doping mossa a lui dalla procura sportiva, un’altra concorrente vede sfumare la sua partecipazione alla prossima edizione di “Pechino Express – Avventura in Africa“.

A seguito delle dichiarazioni recentemente rese sul web da Eleonora Brigliadori Rai 2 ha deciso di non far partecipare la stessa al programma” rende noto in un comunicato la Rai. In un post su Facebook, infatti, Brigliadori – che ora si fa chiamare Aaron Noel – aveva risposto a un commento su Nadia Toffa, che sta lottando da qualche tempo contro un tumore, scrivendo “chi è causa del suo mal pianga se stesso“.

Le suddette dichiarazioni” scrive la Rai “sono in evidente contrasto con la missione e i valori di servizio pubblico della Rai, con il codice etico aziendale e con la linea editoriale della Rete. Pertanto la coppia Madre e Figlio (Eleonora Brigliadori, in arte Aaron Noel e Gabriele Gilbo), non farà parte del cast“.

Poche ore prima di questa nota stampa della Rai, Eleonora Brigliadori aveva pubblicato un post su Facebook – poi rimosso – dove comunicava che era intenzionata a presentarsi in aeroporto il giorno della partenza. Quale sarà ora la sua reazione?

di Redazione Zoom Magazine (photo credits Facebook)

Show Buttons
Hide Buttons