Ciak d’Oro 2018, i vincitori: “Chiamami col tuo nome” film dell’anno (VIDEO E GALLERY)

Il film più amato dell’anno dai lettori di Ciak è “Chiamami col tuo nome“: questo il verdetto dei Ciak d’Oro 2018, i premi al cinema italiano ideati dal magazine Ciak, gli unici assegnati direttamente dal pubblico.

I lettori hanno incoronato anche Migliori attori protagonisti dell’anno Paola Cortellesi e Antonio Albanese, interpreti della commedia “Come un gatto in tangenziale”. Il più premiato, con 5 Ciak d’Oro è “Ammore e malavita” dei Manetti Bros., premiato anche dalla redazione della rivista cinematografica con il “Ciak d’oro Colpo Di Fulmine”, assegnato a Serena Rossi per la sua interpretazione di Fatima.

La giuria di critici e giornalisti cinematografici ha invece scelto come migliori attori non protagonisti Massimo Ghini per “A casa tutti bene” e Claudia Gerini per “Ammore e malavita“.

Paola Cortellesi
Ornella Muti
Claudia Gerini
Luca Guadagnino
Luciano Ligabue
Daniela Santanchè e il compagno Dimitri d'Asburgo Lorena
Massimo Ghini
Salvatore Esposito
Walter Fasano e la moglie
Carlo Buccirosso
Selene Caramazza
Deniz Gokturk e Alessandro Lai

Ecco tutti i vincitori dei Ciak d’Oro 2018:

Ciak d’Oro Miglior Film: “Chiamami col tuo nome” di Luca Guadagnino

Ciak d’Oro Miglior Regia: Manetti Bros. per “Ammore e Malavita”

Ciak d’Oro Migliore Attrice Protagonista: Paola Cortellesi per “Come un gatto in tangenziale”

Ciak d’Oro Miglior Attore Protagonista: Antonio Albanese per “Come un gatto in tangenziale”

Ciak d’Oro Miglior Attore Non Protagonista: Massimo Ghini per “A casa tutti bene”

Ciak d’Oro Miglior Attrice Non Protagonista: Claudia Gerini per “Ammore e malavita”

Ciak d’Oro Miglior Manifesto: Luca Guadagnino, Chen Li e Carmelo Pirrone per “Chiamami col tuo nome”

Ciak d’Oro Bello & Invisibile: “Dove non ho mai abitato” di Paolo Franchi

Ciak d’Oro Miglior Sonoro in Presa Diretta: “Giuseppe Tripodi (AITS)” per “A Ciambra”

Ciak d’Oro Migliore scenografia: Ivana Gargiulo e Deniz Gokturk Kobanbay per “Napoli velata”

Ciak d’Oro Migliore Colonna Sonora: Pivio & Aldo De Scalzi per “Ammore e malavita”

Ciak d’Oro Migliore Canzone Originale: BANG BANG nel film “Ammore e malavita” – Musica di Pivio & Aldo De Scalzi e testi di Nelson – Interpreti: Giampaolo Morelli, Franco Ricciardi e Serena Rossi

Ciak d’Oro Miglior Montaggio: Walter Fasano per “Chiamami col tuo nome”

Ciak d’Oro Miglior Fotografia: Luca Bigazzi per “Sicilian Ghost Story”

Ciak d’Oro Miglior Montaggio: Susanna Nicchiarelli per “Nico,1988”

Ciak d’Oro Migliori Costumi: Alessandro Lai per “Napoli velata”

Ciak Alice/Giovani: Cuori puri – Roberto De Paolis

Ciak d’Oro Miglior Produttore: Maria Carolina Terzi e Luciano Stella di Mad Entertainment, Paolo Del Brocco di Rai Cinema per “Gatta Cenerentola”

Ciak d’Oro – Premio Mini Miglior Opera Prima: “Cuori puri” di Roberto De Paolis

PREMI SPECIALI

Ciak d’Oro Speciale Serial Movie: Salvatore Esposito

Ciak d’Oro Speciale Serial Movie: Ornella Muti per “Sirene”

Ciak d’Oro Colpo di Fulmine Maschile: Nicola Nocella per “Easy – Un viaggio facile facile”

Ciak d’Oro Colpo di Fulmine Femminile: Serena Rossi per “Ammore e malavita”

Superciak d’Oro: Luciano Ligabue

Ciak d’Oro Classic: Carlo Buccirosso

Guarda il red carpet dei Ciak d’Oro 2018:

  

Show Buttons
Hide Buttons