Su Rai1 arriva “Tuttochiaro”, il nuovo programma del mattino con Marangoni e Calabretta

Da domani, lunedì 17 giugno, su Rai1 arriva “Tuttochiaro”: debutta infatti il nuovo appuntamento estivo del mattino della rete ammiraglia condotto da Monica Marangoni.

Economia domestica, benessere, salute, medicina e tempo libero sono gli assi portanti di questa nuova trasmissione di servizio che andrà in onda dal lunedì al venerdì alle ore 10.30: uno spazio al servizio dei telespettatori che avrà un taglio e un approccio diverso dal consueto avvicendarsi di temi e rubriche introdotte dal classico “ed ora cambiamo pagina”.

calabretta tuttochiaroAccanto a Marangoni ci sarà Cataldo Calabretta che curerà la rubrica “In vostra difesa”: si occuperà di dare consigli per la risoluzione di piccole controversie fornendo pareri su questioni di diritto e consigli utili per evitare di essere truffati e raggirati. Calabretta, volto noto ai telespettatori di Rai1, è avvocato, conduttore tv, opinionista e docente universitario di diritto dell’informazione.
Informazioni utili, incontri, suggerimenti, esperienze pratiche e idee per spendere il proprio tempo libero saranno elementi che andranno tutti nella stessa direzione seguendo il principio che la qualità della vita si può migliorare con semplicità e che molti piccoli obiettivi di benessere sono alla portata di tutti. In questo format gli argomenti seguiranno una logica narrativa che nasce da accostamenti, similitudini, rapporti di causa-effetto, e tutto ciò che fantasia e libertà di associare potranno suggerire.

Ogni puntata inizia da un angolo bar – rigorosamente salutista – dove un ospite noto offrirà alla conduttrice una bevanda per affrontare la puntata che potrà contenere il prodotto protagonista dello spazio successivo. Ad esempio un frutto analizzato con esperti da un punto di vista agronomico, quindi organolettico e nutrizionale, e infine nella sua eventuale appendice gastronomica. Parlando poi dei metodi di conservazione, o del possibile utilizzo, ad esempio in campo cosmetico, si entra nel secondo macrotema del programma, l’Economia domestica, spiegata attraverso esempi pratici da proporre in studio o in esterna, sempre orientata verso il principio delle tre “R” (Riuso, Riciclo, Risparmio), a cui si aggiungerà  la “S” di Sostenibilità ambientale con l’obiettivo di alzare il livello di educazione e consapevolezza degli italiani su questo tema, attualmente percepito nella sua importanza soltanto dal 32% della popolazione adulta.

Loading...
Show Buttons
Hide Buttons