Beppe Convertini: “Vi racconto la mia estate in diretta”

Toccherà a Beppe Convertini, insieme alla giornalista Lisa Marzoli, prendere in mano le redini della versione estiva del rotocalco quotidiano La Vita in Diretta in onda dal 17 giugno su Rai1 (LEGGI ANCHE: L’estate firmata Rai1: ecco i protagonisti del day time).

Una bella sfida per il conduttore e attore di origini pugliesi che negli ultimi anni è in prima linea anche nel sociale avendo aderito come testimonial dell’organizzazione umanitaria Terres des hommes.

Zoom Magazine ha incontrato Beppe Convertini per farsi raccontare le emozioni vissute a poche ore dal debutto.

Che effetto ti fa guidare un programma importante come La Vita in diretta Estate?

E’ stata una bella sorpresa che mi rende davvero felice: entrare nelle case degli italiani tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì su Rai1 è un grande privilegio e ne sono onorato! Ringrazio il direttore di Rai1 Teresa De Santis che ha creduto in me. Mi auguro di diventare l’amico, fratello, figlio e nipote che farà compagnia al pubblico tutta l’estate… direi il ragazzo della porta accanto!

Ci regali qualche anticipazione della tua “gestione”?

Innanzitutto spero che la mia presenza con il mio sorriso, garbo ed educazione sia gradita al pubblico. La Vita in Diretta Estate sarà due ore di intrattenimento pomeridiano all’insegna dell’attualità, dello spettacolo e delle passioni dell’estate, per raccontare l’Italia “in tempo reale”: dai luoghi teatro di fatti di cronaca, a quelli dove la “bella stagione” prende forma. Mentre, sullo sfondo, scorre il racconto di un Paese che vive la sua “estate” fatta di storie, esperienze, casi e testimonianze, ma anche di spiagge, borghi, tradizioni ed eventi. Non mancheranno i beniamini del pubblico e i tradizionali “collegamenti in diretta” che vedono gli inviati incontrare la “gente comune” per strada, sui luoghi di lavoro, nelle case, nei momenti di festa, in riva al mare o sulla vetta di una montagna.

Beppe Convertini

Dopo che hai avuto la conferma che saresti stato tu il conduttore de La Vita in diretta Estate a chi hai telefonato?

Ho chiamato mia madre che si è commossa dalla gioia. Lei è stata madre e padre da quando ho perso papà 30 anni fa e da mamma si emoziona per ogni successo personale e lavorativo dei suoi figli.

Tre aggettivi per descrivere la tua compagna d’avventura, Lisa Marzoli

Lisa è bella, professionale e intelligente.

Da telespettatore, generalmente, cosa segui?

Mi appassionano i programmi di appofondimento come Porta a Porta, Report, Linea Notte, La Vita in Diretta, Storie Vere e Le Iene, i talk show come Maurizio Costanzo Show e Vieni da me e la satira mai banale di Striscia la Notizia.

Ti piacciono talent e reality?

Mi è piaciuta molto l’ultima edizione di The Voice condotta da Simona Ventura, oltre ai talent storici come Ballando con le stelle e Tale e Quale!

L’artista che, più di ogni altro, ha rappresentato la tua principale fonte d’ispirazione?

Pippo Baudo, Fabrizio Frizzi, Maurizio Costanzo e Bruno Vespa. Grandi uomini di spettacolo, protagonisti della storia della tv e della cultura italiana.

Loading...
Show Buttons
Hide Buttons